Amministrazione Trasparente

Rilascio Carta d'Identità Elettronica (minorenni)

Data di pubblicazione: 04/11/2021

Data di ultimo aggiornamento: 25/05/2023

Descrizione del procedimento

Procedimento che consente il rilascio, il rinnovo o il duplicato del documento di riconoscimento per cittadini minorenni. Per i minori di 3 anni il documento avrà una durata triennale, mentre dai 3 ai 18 anni avrà una durata quinquennale.

(R.D. 18.06.1931, n.773; R.D. 06/05/1940 n. 635; D.L. n. 112/2008 conv. L. n. 133/2008; Circolare Min. lnterno n. 15/2011; D.P.R. n.445/2000; D.L. n. 5/09.02.2012, art. 7, conv. L. n. 35/2012; D.P.R. n. 649/1974; D.L. n. I 78/2015, art. 10, comma 3, convertito dalla legge 125/2015, Decreto Min. Interno 23 dicembre 2015.)

Unità organizzative responsabili del procedimento Area Amministrativa - Affari Generali
Ufficio del procedimento

Ufficio Servizi Demografici

 

📞 Tel. 079/400066 interni 1 e 2

✉️ e-mail: protocollo@comune.ardara.ss.it

Atti, documenti e modulistica da allegare all'istanza di parte
  1. Una fototessera, in formato cartaceo (recente, su fondo chiaro, posa frontale, a capo scoperto, salvo le esenzioni per motivi religiosi. I tratti del viso devono essere comunque ben visibili, senza occhiali scuri) ovvero in formato elettronico, su supporto usb.
  2. In caso di rinnovo per scadenza naturale o deterioramento è necessario consegnare la vecchia carta, mentre in caso di furto o smarrimento, è necessario esibire l'originale o copia della denuncia presentata presso le autorità di Pubblica Sicurezza.
  3. Presenza allo sportello di entrambi i genitori (o chi ne fa le veci), i quali devono dare esplicito assenso all'espatrio, firmando e dichiarando sul modulo l'assenza di cause ostative all'espatrio stesso. Se uno dei due genitori non può presenziare, l'altro dovrà presentarsi recando l'assenso scritto del genitore assente, su carta semplice e con fotocopia del documento di identità. In mancanza di tale assenso, occorre l'autorizzazione del giudice tutelare;
Non è possibile chiedere il duplicato se si cambia residenza, abitazione, professione o stato civile.
Modalità reperimento informazioni relative al procedimento in corso

📞 Tel. 079/400066 interni 1 e 2

✉️ e-mail: protocollo@comune.ardara.ss.it

Termine fissato per la conclusione del procedimento

La Carta di Identità Elettronica non è rilasciata immediatamente, ma sarà consegnata, a mezzo posta, entro sei giorni lavorativi presso l'abitazione di residenza dell'intestatario.
Il richiedente può tuttavia esigere che la consegna a mezzo posta avvenga presso il Municipio: in tal caso, trascorsi i sei giorni lavorativi, dovrà presentarsi nuovamente allo sportello per il ritiro. Per i cittadini non residenti ad Ardara è necessario attendere che l'ufficio del Municipio riceva il nulla osta all'emissione della Carta di Identità dal Comune italiano di residenza.

In caso di eccezionale e motivata necessità, per l'impossibilità di ottenere un nuovo documento elettronico, è possibile richiedere il rilascio sul vecchio supporto cartaceo.

Provvedimento finale Rilascio del documento di identità, in formato elettronico - C.I.E.
Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale

Ricorso amministrativo gerarchico al Prefetto (Prefettura - U.T.G. di Sassari) entro 30 giorni dalla notifica del provvedimento dell’Ufficiale di Anagrafe.

Ricorso al Giudice ordinario entro i termini del codice di procedura civile (90 gg) a seguito della notifica del provvedimento dell’Ufficiale di Anagrafe.

Ricorso al T.A.R. della Sardegna entro 60 giorni oppure ricorso straordinario al Capo dello Stato per soli motivi di legittimità entro 120 giorni. 

Link ipertestuale al servizio on-line (se disponibile) Il procedimento risulta attualmente non informatizzato.
Modalità per l'effettuazione di pagamenti (se previsti)
  • Per il rilascio o il rinnovo della carta, il costo totale è di € 22,20:
    • € 16,79 - spese di emissione, quantificate dal Ministero dell'Interno;
    • € 5,41 - diritti di segreteria e di emissione, quantificati dal Comune;
  • In caso di smarrimento, furto o deterioramento della carta, il costo totale è di € 27,35:
    • € 16,79 - spese di emissione, quantificate dal Ministero dell'Interno;
    • € 5,41 - diritti di segreteria e di emissione, quantificati dal Comune;
    • € 5,15 - diritto fisso.

Poiché il Comune è attualmente sprovvisto di strumenti di pagamento alternativi, i pagamenti devono essere corrisposti in contanti.

Titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

Dott. Aldo Lorenzo Piras (Segretario Comunale)

 

📞 Tel. 079/400066 int. 9

✉️ e-mail: segretariocomunale@comune.ardara.ss.it

Visite alla pagina: 19