Amministrazione Trasparente

Istanza di riversamento ad altro Comune di somme erroneamente versate dal contribuente al Comune di Ardara a titolo di tributo locale (ICI, IMU, TASI)

Data di pubblicazione: 04/11/2021

Data di ultimo aggiornamento: 07/06/2023

Descrizione del procedimento

Procedimento diretto all’esame dell’istanza presentata dal contribuente e ad ottenere il riversamento a favore di altro Comune.

(art. 1, cc. da 722 a 727 della L. 27 dicembre 2013, n. 147 e ss.mm.ii; art. 1, c. 4 del D.L. 6 marzo 2014, n. 16)

Unità organizzative responsabili del procedimento Area Economico - Finanziaria
Ufficio del procedimento

Ufficio Ragioneria

 

📞 Tel. 079/400066 interno 5

✉️ e-mail: ragioneria@comune.ardara.ss.it

Atti, documenti e modulistica da allegare all'istanza di parte L'istanza deve essere corredata da documento d'identità del contribuente in corso di validità e dalla copia della ricevuta del versamento.
Modalità reperimento informazioni relative al procedimento in corso

📞 Tel. 079/400066 interno 5

✉️ e-mail: ragioneria@comune.ardara.ss.it

Termine fissato per la conclusione del procedimento 180 giorni dalla presentazione dell’istanza (art. 1, c. 164 della L. 27 dicembre 2006, n. 296)
Provvedimento finale Determinazione Dirigenziale di liquidazione e mandato in favore di altro Comune.
Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale Tutti gli strumenti di tutela previsti dalle normative vigenti (istanza di autotutela al Servizio responsabile del procedimento, istanza al Garante del contribuente, ricorso in Commissione Tributaria Provinciale entro 60 giorni dalla notifica del provvedimento).
Link ipertestuale al servizio on-line (se disponibile) Il procedimento risulta attualmente non informatizzato.
Modalità per l'effettuazione di pagamenti (se previsti) Non è previsto alcun pagamento.
Titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

Dott. Aldo Lorenzo Piras (Segretario Comunale)

 

📞 Tel. 079/400066 int. 9

✉️ e-mail: segretariocomunale@comune.ardara.ss.it

Visite alla pagina: 14